LFI

Libera Fratellanza Italica
 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 XXXI legislatura

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
KatieD

avatar

Numero di messaggi : 2757
Localizzazione : RR: Parenzo
Data d'iscrizione : 07.04.09

MessaggioTitolo: XXXI legislatura   Gio Mar 27, 2014 9:25 am

Citazione :




 


Desideriamo innanzitutto fare  una premessa. La Libera Fratellanza Italica è da sempre contro le guerre e contro la violenza. I fatti e i tempi hanno portato a dover portare la Serenissima a combattere per la propria libertà  e contro la tirannia. La guerra civile è conclusa da diverso tempo, e seppure LFI non ha partecipato alle scorse elezioni repubblicane, si è comunque rimboccata le maniche  e ha cooperato   con i propri cittadini e in primis sindaci e rappresentanti in prefettura e nell’esercito, per aiutare la nostra amata Repubblica a riprendersi.

In questa tornata elettorale dopo un mandato di pausa  dal consiglio repubblicano, la Libera Fratellanza Italica si presenta mettendo nuovamente al servizio di Venezia tutto il suo impegno, le sue competenze e le idee necessarie per una Repubblica prospera, sicura e serena.

Tutti noi crediamo in un Governo forte ma tollerante, per questo motivo vogliamo le leggi chiare, eque e rispettate e vedere le nostre strade sicure, ma allo steso tempo ci adopereremo per essere un faro diplomatico per tutte le Province a noi amiche e faremo in modo che la cultura veneziana sia un modello esemplare.

I valori che ci guidano sono nobili e seri ed i nostri animi colmi di fiducia e ognuno di noi si impegnerà al massimo delle proprie possibilità e capacità.




E' quindi con orgoglio che presento il programma elettorale :




   Economia e miniere  



- L’economia è uno dei settori più importanti per la nostra Repubblica. Una Repubblica forte si basa oltre che sulla sua difesa anche su una certa e continua solidità economica. Crediamo sia necessario aumentare la collaborazione con i mercanti e commercianti dell’intera Repubblica   e oltre questo impegnare il maggior numero di cittadini nella collaborazione tra i vari municipi. Sempre con la collaborazione dei mercanti auspichiamo di aumentare viaggi di esportazione delle nostre merci o verso altri Stati o vice versa importando quelli che necessitiamo, favorendo la nascita di eventuali amicizie.

-L'economia serenissima e' in  crescita nonostante le spese, grazie all'ottima gestione economica avuta fino ad ora.  Abbiamo moltissime spese da sostenere, in particolare risanare i debiti della guerra civile,  questa è la nostra priorità per questo mandato.

-Siamo favorevoli a portare il prestigio nuovamente a 5 stelle e mantenerlo, minimizzando le spese per le feste, cercando di trovare il favore del popolo governando al meglio.

-Le miniere sono uno strumento cardine dell'economia veneziana, che se possibile saranno tenute sempre aperte. Desideriamo incentivare i cittadini ad andare in miniera incoraggiando l’organizzazione di lotterie legate alle miniere o dando dei premi di varia natura a coloro che si presentano quotidianamente in miniera.


Porti


- Siamo favorevoli   agli ampliamenti dei porti al livello superiore di Venezia e Parenzo, ma siamo contrari che vengano finanziati da privati e vendere le quote dei nostri porti come fu fatto per il porto di Pola.

-Per avere banchine piu' libere, proporremo che i proprietari delle navi commerciali dei residenti, ferme nei porti di mettere le loro navi a servizio della repubblica per eventuali commerci giacchè coloro che lo faranno avranno giorni gratuiti di stazionamento nei porti serenissimi al loro ritorno.  

-Come si è cercato di fare in precedenza, Libera fratellanza Italica, proporrà al consiglio una rivalutazione e modifica della carta della marina, così da garantire una correttezza nei porti, e maggior flusso di entrate ed uscite, cercando così di evitare navi “stagnanti” all'interno del porto



Sicurezza

-Siamo favorevoli alla collaborazione tra le varie prefetture dei vari Regni e soprattutto con gli stati a noi vicini per salvaguardare i nostri confini.

-Nel campo militare, vista la nuova Carta degli Eserciti, proporremo nuovi bandi pubblici per il reclutamento di nuovi soldati da arruolare nei fanti da mar.

-Inoltre siamo favorevoli a valutare nuovi contratti con ordini cavallereschi e compagnie militari, soprattutto se possessori di navi da guerra che potranno proteggere le nostre coste o commerciali.  



Giustizia

- Il CIV è stato   rivisto come molte leggi sono state aggiornate levando la figura del Sovrano da gran parte dei compendi e Statuti.  Sarà nostra premura rivedere gli statuti ancora non aggiornati. Inoltre vorremo rivedere lo statuto della Marina e lo statuto delle città.



Cultura

-Riteniamo da sempre fondamentale lo sviluppo della cultura e dell'arte nella nostra Repubblica promuoveremo la liberta' dell'accademia pubblicizzandola tra la popolazione e continuando a lavorare a manifestazioni ed eventi culturali in collaborazione con tale Istituzione.


Diplomazia e informazione repubblicana


- Non essendo la Camera comune più utilizzabile,  cercheremo una soluzione in seno al consiglio per far si che i cittadini vengano aggiornati il più possibile sui lavori portati avanti nelle sale Consiliari.  

- Siamo favorevoli che si continui con la presentazione dei resoconti consiliari con cadenza bisettimanale dei singoli ministri e consiglieri.  

- Proponiamo di mantenere l'ottima gestione di domanda e offerta di Punti Stato, chiedendo allo Sceriffo di redigere un regolamento per le assunzioni entro una settimana dal suo insediamento.

- Ci impegneremo per rafforzare e risaldare i rapporti diplomatici sopratutto con gli stati a noi confinanti e agli stati che si affacciano sull’adriatico in prospettiva di futuri scambi  




Ringraziamo tutti coloro che continuano e continueranno a riporre in noi la loro fiducia ancora una volta, sicuri di non deluderli.
Per quanto ci riguarda, non possiamo che assicurare massimo impegno e dedizione nei confronti della Serenissima e di tutti i suoi cittadini
.

Libera Fratellanza Italica





_________________
e MOLTO di piu' Very Happy http://i47.tinypic.com/2hmk1tk.jpg
http://www.iregni.com/FichePersonnage.php?login=KatieD
4U: http://www.youtube.com/watch?v=IQPXvd0FqKo - http://www.youtube.com/watch?v=UOewegX7H-Q
Tornare in alto Andare in basso
 
XXXI legislatura
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» XXV Legislatura

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
LFI :: Sezione Pubblica :: Programmi Libera Fratellanza Italica :: Serenissima Repubblica di Venezia-
Andare verso: